Ricerca avanzata
Home Catalogo Pisa e la sua storia

Pisa e la sua storia

Vi proponiamo 220 libri

  • Prima
  • Precedente
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • pag 43/44

    Irrefrenabili passioni
    La quadreria scomparsa di un mercante pisano del Seicento

    Autore:  Franco Paliaga

    Collana:  CollanaOro (16)

    Attraverso documenti inediti rinvenuti negli Archivi di Stato di Pisa e di Firenze, il volume ricostruisce la vicenda di un’importante collezione di dipinti, appartenuta nel Seicento al fabbricante di cera pisano Andrea Menichini. L’avvincente racconto, che si dipana come un vero e proprio ...


    Il teatro delle scelte
    Il teatro «Ernesto Rossi» per la città di Pisa

    Autore:  Fondazione Teatro di Pisa

    Collana:  fuori collana (0)

    La Storia del Teatro passa anche attraverso le storie dei teatri. Il Teatro «Ernesto Rossi» di Pisa, gioiello architettonico settecentesco dell’architetto Zanobi del Rosso è chiuso dal 1966. Finora idee e prospettive di recupero non hanno trovato la via per una effettiva realizzazione, ...


    «Ars Horribilis» a Pisa
    Autore:  Carlo Venturini, Michele Da Caprile

    Collana:  fuori collana (0)

    "Figure sovrannaturali ed animali fantastici urlano minacciosi o ghignano beffardi nella pietra in cui sono scavati, seguendo, dall’alto delle chiese e degli antichi palazzi, il nostro incedere quotidiano…" ...


    Santa Croce in Fossabanda
    Autore:  Daniela Stiaffini, Silvia Pagnin

    Collana:  Mirabilia pisana (8)

    La chiesa e il Convento di S. Croce in Fossabanda costituiscono uno dei luoghi artistici più misteriosi di Pisa. Ricco di opere d’arte assai rare e preziose (prima fra tutte la tavola quattrocentesca del portoghese Alvar Pirez d’Evora), così come di cospicui valori architettonici (qui per la ...


    L’ospedale di S. Chiara
    Autore:  Alessio Patetta, Andrea Martinelli

    Collana:  Mirabilia pisana (9)

    L’Ospedale di Pisa, nato nel 1257 a fianco della Piazza dei Miracoli e dedicato a S. Chiara dal 1344, è ancora oggi singolare testimonianza di una secolare storia di assistenza non solo ai malati, ma anche a quanti erano affetti dalla più ampia gamma di infirmitates, cioè di necessità fisiche, ...


  • Prima
  • Precedente
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • pag 43/44