Ricerca avanzata
Home Le Collane fuori collana 9788846726322
Libro cartaceo
€ 18,00 € 15,30
Sconto -15 %

Quattro quartetti

Autore/i: Thomas S. Eliot
A cura di: Audrey Taschini
Traduzione di: Audrey Taschini

Collana: fuori collana

Pagine: 220
Formato: cm.14x21
Anno: 2010
ISBN: 9788846726322

Stato: Non disponibile
  • Descrizione
  • Video

[con testo inglese a fronte]

La poesia di Thomas S. Eliot ha segnato tutta la cultura del Novecento e i Quattro Quartetti, con la loro profonda e intensa riflessione sui temi del tempo, della coscienza, dell'universo, del divino e del linguaggio, possono essere considerati il culmine della sua opera. Qui sono presentati, con testo a fronte, in una nuova traduzione italiana che si propone di aderire fedelmente alle strutture del testo inglese, al fine di trasporne le immagini, gli echi intertestuali e la ricchezza di valenze semantiche dell'originale nella lingua italiana.

Il testo è introdotto da un saggio di Audrey Taschini, che mette in luce le connessioni presenti nei Quartetti con la prospettiva teologica e filosofica di Eliot, nonché con la sua formazione che spazia dalla cultura scientifica a quella del pensiero orientale.

Thomas S. Eliot (Saint Louis, 26 settembre 1888 - Londra, 4 gennaio 1965), statunitense naturalizzato inglese, è stato un drammaturgo, critico letterario e può essere annoverato tra i più influenti poeti in lingua inglese del XX secolo. Premiato nel 1948 con il Nobel per la letteratura, è stato autore di diversi poemi, alcuni dei quali destinati al teatro, tra i quali Il canto d'amore di J. Alfred Prufrock (1917), La terra desolata (1922), Mercoledì delle ceneri (1930), Assassinio nella cattedrale (1935), Quattro quartetti (1945). È stato inoltre autore di numerosi saggi critici, in particolare si ricorda la raccolta Il bosco sacro (1920).

© Copyright Edizioni ETS 2010 escluso testo originale di: T.S. Eliot, Four Quartets
© Copyright T.S. Eliot, Four Quartets (in Opere) 1971/2010 RCS Libri S.p.A./Bompiani