Ricerca avanzata
Home Le Collane Filosofia (101) 978-884671888-4
Libro cartaceo
€ 19,00 € 16,15
Sconto -15 %

Scripta volant, verba manent

Ennio De Giorgi matematico e filosofo

Autore/i: Luigi Ambrosio , Marco Forti , Antonio Marino , Sergio Spagnolo

Introduzione di: Vincenzo Letta

Collana: Filosofia (101)

Pagine: 134
Formato: cm.14x22
Anno: 2008
ISBN: 978-884671888-4

Stato: Disponibile
Anteprima:

  • Descrizione
  • Galleria fotografica
  • Video
  • Recensioni
  • Link correlati


DvD allegato con l'incontro fra Ennio De Giorgi e John Nash


Ennio De Giorgi è stato un grande matematico del Novecento.
Questo libro, collocato in una serie di filosofia, vorrebbe presentarlo a un pubblico nuovo, mettendo l'accento sull'originalità della sua persona e del suo modo di fare ricerca. "Scripta volant, verba manent" era un curioso modo di dire che usava. Attraverso l'inversione di un detto antico raffigurava con ironia la sua predilezione per la comunicazione orale. Scrisse infatti relativamente poco: ma la sua matematica "raccontata" aprì nuove ed enormi prospettive di ricerca.
Oltre a un ricco inserto fotografico, al libro è allegato un video che documenta un momento importante della vita di De Giorgi: l'incontro-dibattito del 1996 con un altro grande del pensiero matematico, il Nobel John Nash. Quasi in una sorta di personificazione del celebre teorema De Giorgi-Nash, il video permette
di conoscere meglio il mondo di una grande e bella persona, scienziato d'altri tempi, testimone potente di come si può e si deve amare la sapienza.